web analytics

Anteprima – Kamen Rider Fourze

logo
La trasmissione del primo episodio di Kamen Rider Fourze, 22° stagione del popolare tokusatsu giapponese, è ormai imminente, ancora qualche giorno sapremo realmente cosa ci aspetta. Nel frattempo facciamo un riassunto delle informazioni trapelate fino a questo momento.

fourze

Fourze è scritto da Kazuki Nakashima, celebre per “Oh! Edo Rocket” e “Gurren Lagann”, i nemici sono stati ideati da Kia Asamiya, conosciuto per i suoi art work per il manga Silent Möbius o anche per l’adattamento manga di Star Wars Episodio 1: La Minaccia Fantasma. Dirige la serie Koichi Sakamoto, che ha lavorato precedentemente anche nelle serie dei Power Rangers come produttore esecutivo e coreografo dei combattimenti .

Trama

La serie è incentrata su Gentaro Kisaragi, uno studente del secondo anno della Scuola Superiore Amanogawa (天ノ川学園高校 Amanogawa Gakuen Kōkō, Amanogawa significa “Via Lattea”) che ha un look da ragazzaccio ma in realtà vuole fare amicizia con le persone che incontra a scuola per formare un club di Kamen Rider per indagare sulle leggende metropolitane dei precedenti Kamen Rider che coinvolgono la zona.

gentaro

Entrano nel club Kengo Utahoshi, che possiede uno strano apparecchio simile ad un interruttore chiamato Astro Switch e l’accesso alla base lunare chiamata Rabbit Hutch (ラビットハッチ Rabitto Hatchi ) e la moto conosciuta come Machine Masshigler” (マシンマッシグラー Mashin Masshigurā), e da Yuki Jojima, che si autodefinisce un otaku dello spazio ed è a conoscenza degli Astro Switches (che dovrebbero essere 40 in tutto) e della base lunare.

kr-club

Come in ogni scuola che si rispetti, i nerd si contrappongono ai fighi della scuola, cioè Miu Kazashiro, cheerleader del terzo anno e regina auto eletta della Amanogawa Gakuen High, assistita da Shun Daimonji, studente del terzo anno capitano della squadra di football; Tomoko Nozama, studentessa Goth del primo anno che porta sempre con se il suo tablet pc e in fine JK, anche lui del primo anno che spesso scambia segreti con dei favori.

football-team-e-cheerleaders

L’insegnante di letteratura classica e che supervisiona il cosiddetto “Homeroom” del secondo anno è la fidata Sarina Sonoda, mentre Chuta Ohsugi è l’insegnante di Geoscienze della scuola. Per la scuola si aggira anche un misterioso individuo dagli occhi rossi che da alle persone degli oggetti chiamati Zodiarts Switches (ゾディアーツスイッチ Zodiātsu Suitchi), che trasformano le persone in mostri che ricordano le costellazioni dal nome Zodiarts (ゾディアーツ Zodiātsu).

Gli Astro Switch

astroswitches
L’immagine elenca i primi Astro Switch a disposizione: Launcher Module (modulo lancia missili) , Radar Module, Camera Module, Chainsaw Module (modulo sega elettrica), Drill Module (modulo trivella), Magichand Module (modulo mano meccanica), Parachute Module (modulo paracadute) e Hopping Module (modulo salto).
Come si è visto dai promo, all’inizio saranno disponibili i moduli Launcher, Radar, Camera e Drill. Qualche informazione sui moduli:

    • Chainsaw Switch (Triangolo, 8 )

Il potentissimo motore può ruotare la lama fino a 15000 volte al minuto

    • Parachute Switch (Quadrato, 7 )

Nella scatola quadrata ci sono 3 paracadute, Fourze può atterrare in modo sicuro dal cielo.

    • Camera Switch (Quadrato, 6 )

Un obiettivo ad alta sensibilità permette di vedere ad ampie distanze, può ricevere informazioni dall’ambiente circostante. Quando lo switch viene attivato si attiva e passa in modalita Lloyd per raccogliere informazioni e inviarle alla Rabbit Hutch. Può fungere anche come telecamera di sorveglianza o scattare immagini dall’alto.

    • Hopping (Triangolo, 9)

Incrementa significativamente l’altezza di un salto da 20 a 40 metri.

astroswitches2 astro-switches2

 




La tana del coniglio e i mech di supporto
La Rabbit Hutch è la base lunare conessa agli armadietti della scuola con il potere degli Astro Switches. E’ una parte dell’ OSTO (Over Space Technology Organization), dove il padre di Kengo ha inventato gli Astro Switches e il Fourze Driver.
Anche il Power Dicer è stato sviluppato dalla OSTO. Funziona sulla superficie della luna e ha 3 modalità: Dicer mode, vehicle mode e power mode. In power mode, in combinazione con la Machine Massiguler può lanciare un razzo. Il Power Dicer può anche essere comandato a distanza tramite un pannello di controllo nella borsa degli Astro Switch.
È stato rivelato anche il primo Foodroid. In modalità Food, il Foodroid Burger Meal utilizza (ovviamente) la forma di un hamburger.

switch-e-foodroid power dicer

 




Gli Zodiarts
I nemici di Fourze sono i misteriosi Zodiarts, che rappresentano le 12 costellazioni. Vediamo fin da subito che sono presenti Scorpione (Scorpio), Vergine (Virgo), Leone (Leo) e Bilancia (Libra). È lecito aspettarsi che presto o tardi arriveranno anche gli altri 8 segni zodiacali.

cast-e-zodiarts kr-club-zodiarts-toys

 




Varie ed eventuali

Fourze avrà vari “Stati” (States). Il suo costume di base è chiamato Based States. Con l’aiuto di “Billy the Rod”, un’arma simile ad una spada, si trasformerà nell’Electric States.

fourze-electric-state billy-the-rod






Grazie alla combinazione tra i moduli Rocket e Drill, Fourze usa la mossa finale Space Drill Kick.
fourze-final





Anticipazioni dei primi episodi
I titoli degli epsiodi sono composti da 4 Kanji scritti separatamente, l’unione di questi segni forma una frase di senso compiuto.
Episodio 1: Blue – Spring – Strange – Body (La trasformazione giovanile)
Gentaro si trasferisce in una nuova scuola e viene messo nella stessa classe di Yuuki e Kengo. Esordisce dicendo che vuole fare amicizia con tutti quanti. Intanto il leader della squadra di football americano viene improvvisamente attaccato dallo Orion Zodiart. Kengo, che è troppo debole per combattere, decide di fare una scommessa e da a Gentaro il Fourze Driver e qualche Astro Switch.
Episodio 2: Eaves – Space – Upper – Class (Spazio, Prima Classe)
Durante il combattimento con Orion, Gentaro tenta varie strategie per sconfiggere lo Zodiart e scopre che per batterlo, deve disattivare lo Zodiart Switch. Successivamente, Gentaro viene portato alla Rabbit Hutch tramite il passaggio nell’armadietto. Qui decide di proteggere la sua scuola e fonda il Kamen Rider Club.
Episodio 3
Kengo sta aggiustando gli Astro Switch perché non possono essere utilizzati. Intanto a scuola si tiene il Queen Festival. Tutti credono che sarà Miu ad essere scelta, ma Gentaro le fa comunque un’offerta: se fallisce diventeranno amici. Intanto un nemico invisibile attacca una a una le contendenti.
Episodio 4
Arrivano le selezioni finali del Queen Festival. Miu partecipa ugualmente nonostante le ferite riportate nel precedente attacco.

Per scorrere le immagini della gallery, clicca sopra l’immagine.

SubWhite, Aislinn87

Tenka Gomen no Italian Sentai Subranger! Mairu!

Aislinn87

Leave a Reply

Oppure

Your email address will not be published. Required fields are marked *

ShoutBox

Previous Next
Latest on Sat, 01:37 pm

DarkArtek: @Silvy Il Makai Senki e tutte le altre serie di Garo sono state tutte già fatte da AHSubs. Verranno rilasciate a scaglioni. La Prossima release sarà appunto il Makai Senki

Chibi: Ghost torna presto, promesso.

Xaes12: I'm Back. Okay, sta mega collaborazione autunno/inverno la sta amando dal profondo del mio cuore. Troppe serie da vedere, sì! Che bello! State facendo tutti un ottimo lavoro, grazie di cuore. Okay, mi manca ghost però

Silvy: Grazieeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

Chibi: Ciao! Sì il Makai Senki arriva tra pochi giorni!

Silvy: Ciao, volevo ringraziarvi perché finalmente ho trovato Garo,mi domandavo non è che per caso prossimamente traducete anche la serie del 2011 Garo Makai Senki, grazieeeeeeee

Silvy: Ciao, per caso prima o poi mettete anche Garo Makai Senki la serie del 2011! Grazie infintie

Chibi: Si, verranno inserite. Ci abbiamo messo un po' a typesettare Grateful che è un casino, ma ora dovremmo essere a posto.

Venom101: Ma kamen rider ghost le altre puntate ? veranno inserite o lo avete droppato ?

Chibi: Sì, è già tradotto. Stiamo finendo il typesetting.

» Lascia un messaggio




Facebook

Aiutaci

Categorie